VIDEO Il biolago nell'agriturismo a risparmio energetico e la vasca per le carpe koi / Video
Registrati al nostro magazine online. La registrazione è gratuita.
Password dimenticata? Recuperala subito.

VIDEO Il biolago nell'agriturismo a risparmio energetico e la vasca per le carpe koi

martedì 21 ottobre 2014

Venticinquemila metri quadrati di verde nella campagna di Castelfranco Veneto, l'agriturismo a basso impatto ambientale Ca' Amedeo ed una ecolago balneabile con tanto di vasca per le carpe koi.  

È in questo paradiso che incontriamo Christian, titolare dell'agriturismo Ca' Amedeo, 20 mini alloggi immersi nel silenzio e nella quiete della campagna trevisana completamente ristrutturati una decina di anni fa.

Il biolago, una scelta consapevole

“Quando abbiamo rilevato la struttura, c'erano parecchie cose da sistemare o da aggiungere, e la piscina era una di queste - racconta il signor Christian -. Avremmo potuto costruirne una tradizionale, ma nel rispetto della nostra scelta di ecosostenibilità abbiamo valutato un biolago”. Inutile dire che per la “filosofia” che anima l'agriturismo Ca' Amedeo la scelta di una piscina naturale era decisamente più consona. E non ha deluso. “Il nostro agriturismo ha sempre sposato decisioni a basso impatto ambientale – continua Christian – Abbiamo una macchina ed uno scooter elettrico, oltre ad un ampio impianto fotovoltaico. La decisione di costruire una piscina naturale è stata quella ideale”.

Il biolago, una scelta che aumenta visibilità e clientela

La piscina naturale dell'agriturismo Ca' Amedeo piace a tutti. Da quando è stata costruita sono aumentanti gli ospiti stranieri, gli italiani curiosi ed anche le recensioni positive sui social network. “Credo che il biolago abbia dato alla nostra struttura quel qualcosa in più che mancava” spiega Christian. Per lui, l'ecolago “dà serenità”, oltre a consentire una fruizione dei suoi benefici 365 giorni all'anno.

Il biolago, un microcosmo vivo in ogni stagione

Poco importa se a fare la parte del leone nell'utilizzo dell'ecolago sono i mesi primaverili e estivi, quando si anima di fiori, profumi e colori e l'acqua raggiunge la giusta temperatura per godersi tuffi, bagni e immersioni. Come ammette il titolare, il lago naturale è un bel vedere anche in autunno e in inverno, perché non viene mai coperto e conserva il fascino dei suoi colori. Talvolta, col freddo, si veste persino di un manto ghiacciato.

Il biolago e gli animali

Nel grande parco dell'agriturismo Ca' Amedeo gli animali non mancano certo: oltre a una voliera con i pavoni, vi troviamo anatre, oche e galline. Ma ad essere amata particolarmente è la grande vasca dedicata alle carpe koi, un microcosmo di pace intorno al quale i clienti della struttura trascorrono ore intere immersi nella lettura.

Il biolago e la sua manutenzione

Il titolare dell'agriturismo Ca' Amedeo lo dice chiaramente: la manutenzione del biolago è decisamente semplice. Accanto a quella ordinaria, effettuata con un robot tradizionale che pulisce il fondale, c'è la manutenzione straordinaria che prevede lo sfalcio delle piante di fitodepurazione a fine stagione ed il ripristino e la pulizia ad inizio stagione. Niente altro. Anche i costi sono molto bassi: non si usano prodotti chimici (decisamente cari!) e le le pompe per il mantenimento dell'acqua in circolo sono tutte a basso consumo.

PHOTO GALLERY

COMMENTI

Registrati per inserire i commenti!
Oppure effettua il login se sei già registrato.

Vuoi maggiori informazioni sul

biolago?
Contattaci!