VIDEO Storia di un giardino: da pollaio a ecolago / Video
Registrati al nostro magazine online. La registrazione è gratuita.
Password dimenticata? Recuperala subito.

VIDEO Storia di un giardino: da pollaio a ecolago

giovedì 16 gennaio 2014

Questa è la storia di una vecchia ortaglia di famiglia, situata nella campagna della Bassa Bresciana, in cui è sorto un biolago balneabile...

 

A raccontarla in questa video-intervista è la Signora F. che, con il marito, ha deciso di dare nuova vita alla casa della sua infanzia, ritrovando al tempo stesso uno stretto contatto con la natura.

Ci accolgono nella loro casa di campagna con ecolago in una giornata di fine autunno, per mostrarci la suggestione dei colori "arrossati" e affascinanti delle piante acquatiche e degli alberi del giardino.

Sulla zona prendisole del biolaghetto la Signora F. ci racconta cosa significa avere, ormai da più anni, un lago naturale in giardino: l'approccio a esso dei suoi nipoti (tra cui una bambina allergica al cloro, che ha qui riscoperto il piacere dell'acqua), i profumi e le fioriture primaverili, le romantiche vedute innevate, il refrigerio estivo.

Tutte le sensazioni e, soprattutto, le evoluzioni del biolago balneabile sono segnate dalla Signora F. in un diario, in cui annota anche gli apprezzamenti del cane di famiglia, il graduale addomesticamento della carpa Koi che nuota con loro e le curiose visite di aironi e altri piccoli ospiti mai visti in giardino.

Grazie alla Signora F. per la sua ospitalità e... buon biolago!

PHOTO GALLERY

COMMENTI

Registrati per inserire i commenti!
Oppure effettua il login se sei già registrato.

Vuoi maggiori informazioni sul

biolago?
Contattaci!