Ecolaghi e biopiscine. L'esempio tedesco / Giardini nel Mondo
Registrati al nostro magazine online. La registrazione è gratuita.
Password dimenticata? Recuperala subito.

Ecolaghi e biopiscine. L'esempio tedesco

lunedì 16 novembre 2015

C'è un Paese che più di altri ha investito nella politica di ecocompatibilità e tutela ambientale che vede nella creazione di biolaghi e eco piscine un vero e proprio fiore all'occhiello: la Germania.

Non a caso in Germania esiste dal 1999 la Società tedesca per le acque di balneazione naturali, realtà nata con l'obiettivo principale di promuovere acque di balneazione naturali e la depurazione delle acque biologica, spianando la strada per i bagni naturali di alta qualità in Germania.

Tra le sue principali attività, la creazione di standard di qualità, quella di un vero e proprio marchio e lo studio e la ricerca di tutti i fattori che sono un prerequisito per la diffusione di laghetti balneabili. Uno scenario “ di garanzia” che in pochi anni ha consentito la nascita di moltissime piscine con trattamento di acque biologiche e piscine naturali che hanno conquistato la zona di balneazione tedesco un posto fisso: oggi in Germania si contano più di 140 piscine pubbliche naturali e oltre 500 biolaghetti e piscine naturali in hotel, campeggi e centri benessere.

Ecco alcuni esempi:

- Il centro benessere naturale “Wellneuss” di Neuss: una splendida struttura relax il cuore pulsante è costituito da un lago naturale intorno al quale si sviluppano tutti gli edifici. Elementi vetrati collegano le singole casette mentre la vegetazione crea una suggestiva sponda naturale all'interno della quale si inseriscono passerelle, comodi lettini ed un'area sauna davvero unica, con bagno turco, sauna a bassa temperatura e una sauna di sale. Dopo la sauna, docce fredde e una piscina privata con vista panoramica – rigorosamente naturale – completano il quadro.

- La grande piscina naturale di Mettmann: un'oasi balneabile circondata da bellissimi alberi secolari nella cittadina di contena di Mettmann. L'area è stata realizzata nel 2004, quando la vecchia piscina tradizionale è stata rifatta progettando il nuovo impianto secondo i criteri della piscina ecologica, senza sostanze chimiche e con l'uso della fitodepurazione. Acqua limpida, spiaggia bianca, sedie a sdraio, aree giochi ed uno splendido prato rendono ora la piscina naturale particolarmente apprezzata dai residenti e dai turisti.

- I bagni di Colonia: il 1 ° gennaio 1998, la nuova fondazione di Colonia Bagni GmbH ha rilevato la gestione dei bagni comunali di Colonia. Oggi, la società detiene un totale di 13 piscine attraenti, sette saune varie, due aree per il fitness moderne e una grande arena per il ghiaccio, unica in Europa. Particolarmente suggestiva la piscina esterna, uno stagno naturale con una lunghezza di 50 m, fondale basso, scivolo, rocce e area area giochi per bambini. Da segnalare il collegamento “ecologico” tra la piscina interna e l'arena da pattinaggio: il calore prodotto per raffreddare lo stadio del ghiaccio, infatti, riscalda la piscina coperta, una soluzione "green" che ha ottenuto anche parecchi riconoscimenti.

PHOTO GALLERY

COMMENTI

Registrati per inserire i commenti!
Oppure effettua il login se sei già registrato.

Vuoi maggiori informazioni sul

biolago?
Contattaci!